LE BELLEZZE DELLE VALLI DI LANZO

Quest’anno la classe seconda A del nostro istituto partecipa ad un concorso che sensibilizza i ragazzi sulle bellezze architettoniche delle Valli di Lanzo.

di Matteo Mazzoni

San Carlo – La professoressa di arte Sabrina Vitanza quest’anno ha deciso di inserire la nostra scuola in un concorso che indaga sui monumenti (chiese, ponti, abbazie…) delle Valli di Lanzo di cui fa parte il nostro paese, insieme a molti altri.

La professoressa ha selezionato la classe 2° A per partecipare a questo progetto e in questi giorni, durante l’ora che normalmente è dedicata a storia dell’arte, i ragazzi e le ragazze si dedicano a questo progetto che in caso di vincita darà alla scuola un grande prestigio.

Al fianco della professoressa Vitanza c’è la professoressa Cinzia Fasola, che insegna italiano alla 2°A; la professoressa ha sostenuto attivamente questo progetto aiutando la classe su richiesta degli stessi alunni.

I ragazzi hanno scelto strutture architettoniche molto differenti tra di loro e quindi si è optato per la suddivisione della classe in più gruppi da quattro o cinque persone, che avrebbero lavorato sullo stesso progetto; ogni gruppo deve compilare una scheda che elenca tutte le caratteristiche del monumento scelto come l’anno di costruzione, colui che l’ha commissionata… Però la professoressa Vitanza voleva di più: oltre a compilare questa scheda il gruppo deve anche creare qualcosa di artistico come un modellino in polistirolo o un disegno fatto a mano da uno dei componenti del gruppo dato che potrebbe aumentare le possibilità di vittoria.

Tutta la scuola ovviamente augura la vittoria ad uno di questi gruppi.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *